Menu & Search

Last minute – il Caffè

24 Luglio 2011

Ridursi all’ultimo minuto oggi è una virtù premiata dal mercato con lauti sconti. Non fare domani quello che puoi fare oggi, diceva un vecchio adagio. Ormai finito nella soffitta della postmodernità. Rottamato dalla filosofia imperante del last minute. Che coglie l’attimo fuggente e lo trasforma in bonus. Così ridursi all’ultimo minuto non è più considerato un vizio, ma una virtù. Premiata dal mercato che ai ritardatari, per tattica o per necessità, offre premi e sconti.

Avatar
admin
Related article
Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Il presepe compie ottocento anni ma non li dimostra. Era…

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Pace! È il messaggio che San Francesco trasmette al mondo.…

Quella serata a Capri cantando in napoletano. Il mio ricordo di Marc Augé su il Mattino del 25 luglio 2023

Marc Augé aveva Parigi nel cuore e il mondo nella…

Type your search keyword, and press enter to search