Menu & Search

Grigliate – il Caffè

18 Settembre 2011

Una storia con tanti re e un solo dio. La griglia ha tanti re ma un solo dio. Il mitico Prometeo che ha fatto letteralmente svoltare l’alimentazione di noi umani regalandoci il fuoco. Dal crudo al cotto in un sol colpo. Da allora ne è passato di tempo ma qualcosa di mitico la griglia lo conserva ancora. Forse è per questo che gli uomini non hanno mai smesso di caricarla. Di cibo come di significati. Facendo della graticola un simbolo iniziatico, una vera prova del fuoco. Sentirsi sulla graticola, mettere troppa carne al fuoco, stare sui carboni ardenti, saltare dalla padella nella brace sono altrettante espressioni che fanno della griglia lo specchio dei nostri tormenti. Ne sapeva qualcosa San Lorenzo, il martire “grigliato” vivo a Roma durante la persecuzione dei cristiani ordinata dall’imperatore Valeriano.

Avatar
admin
Related article
Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Il presepe compie ottocento anni ma non li dimostra. Era…

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Pace! È il messaggio che San Francesco trasmette al mondo.…

Quella serata a Capri cantando in napoletano. Il mio ricordo di Marc Augé su il Mattino del 25 luglio 2023

Marc Augé aveva Parigi nel cuore e il mondo nella…

Type your search keyword, and press enter to search