Menu & Search

Zafferano – il Caffè

18 Marzo 2012

Era l’oro rosso offerto agli dei e accompagnava incenso e mirra. Da una pianta di culto non può che venir fuori una spezia mitica. E lo zafferano è la prova di questa regola aurea della gastronomia. Basta risalire per li rami del crocus sativus per ritrovarsi perduti nel labirinto di Cnosso. È proprio a Creta, nel leggendario palazzo di Minosse, infatti, che si trovano le prime raffigurazioni degli eterei fiori viola, impalpabili come veli di danzatrici. E dei loro preziosissimi stimmi. Con i quali si faceva letteralmente di tutto. Profumi e tinture, condimenti e medicamenti, affreschi e rinfreschi, purificazioni e aromatizzazioni.

Avatar
admin
Related article

In Svizzera domenica si vota: burqa sì o burqa no?

Articolo sulla convivialità per La Lettura del Corriere della Sera

Articolo sulla convivialità per La Lettura del Corriere della Sera

Quest’anno Natale non si è presentato come Dio comanda. Manca…

Gli artisti, tormentati e solitari perché animati dal soffio della genialità – il Caffè

Gli artisti, tormentati e solitari perché animati dal soffio della genialità – il Caffè

Domenica su IlCaffe Settimanale ho raccontato la storia di alcuni…

Type your search keyword, and press enter to search