Menu & Search

Erborinati – il Caffè

20 Maggio 2012

Ogni territorio ogni tavola ha la sua muffa di bandiera. È il formaggio all’ennesima potenza. Un concentrato di umori e di afrori agropastorali per produrre il più aristocratico dei sapori. Gli erborinati, con le loro striature azzurrine e verdognole, hanno quarti di nobiltà che si misurano in sfumature di blu. Da veri principi della tavola. Il sensuale Bleu d’Auvergne, il brusco Bleu de Corse…, il sostanzioso Bavaria Blu, il pastoso Bleu de Bresse, lo schietto Bleu d’Aoste, l’accademico Cambridge Blue, l’amletico Danish Blue, conosciuto anche come Saga. Un nome da mitologia nordica che evoca subito Vikinghi, Druidi, Scaldi e birre dense come pece.

Avatar
admin
Related article

In Svizzera domenica si vota: burqa sì o burqa no?

Articolo sulla convivialità per La Lettura del Corriere della Sera

Articolo sulla convivialità per La Lettura del Corriere della Sera

Quest’anno Natale non si è presentato come Dio comanda. Manca…

Gli artisti, tormentati e solitari perché animati dal soffio della genialità – il Caffè

Gli artisti, tormentati e solitari perché animati dal soffio della genialità – il Caffè

Domenica su IlCaffe Settimanale ho raccontato la storia di alcuni…

Type your search keyword, and press enter to search