Menu & Search

Amarene – il Caffè

17 Giugno 2012

Il prunus cerasus è come il maiale, non si butta via niente. È il lato oscuro della ciliegia. Non a caso per gli Inglesi è la black cherry. E gli italiani sparsi ai quattro angoli del globo la chiamano amarena, sottolineando fin dal nome la sua vena amara. O, piuttosto, amarostica. Che rende il sapore di questo frutto inconfondibile e allo stesso tempo mutevole. Soprattutto se viene colto rosso fiammante dall’albero è prima dolce da socchiudere gli occhi dal piacere, poi aspretto da far strizzare palpebre e papille.

Avatar
admin
Related article

L’Ucraina reclama la zuppa rossa – il Mattino del 16 giugno 2022

La guerra tra Ucraina e Russia si combatte anche a…

Il Papa, le rughe della Magnani e il mito dell’eterna giovinezza – Il Mattino del 9 giugno 2022

Il Papa, le rughe della Magnani e il mito dell’eterna giovinezza – Il Mattino del 9 giugno 2022

Il mito dell’eterna giovinezza va combattuto. Lo ha detto Papa…

Lombardi Satriani e quello sforzo di contraddire gli stereotipi sul sud – Il Mattino di Napoli del 1 giugno 2022

Lombardi Satriani e quello sforzo di contraddire gli stereotipi sul sud – Il Mattino di Napoli del 1 giugno 2022

Abbiamo perso un grande intellettuale che aveva a cuore il…

Type your search keyword, and press enter to search