Menu & Search

Il passito – il Caffè

21 Aprile 2013

 

Meditare è un tuffo nel passito. In vino veritas. Per noi è poco più che una battuta, per gli antichi era una semplice constatazione. Solo attraverso il liquore di Bacco si riteneva possibile raggiungere quel livello di astrazione che solleva le cortine della realtà facendo vedere la verità nascosta. Così il vino diventa misura di saggezza. 

 

Avatar
admin
Related article
Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Il presepe compie ottocento anni ma non li dimostra. Era…

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Pace! È il messaggio che San Francesco trasmette al mondo.…

Quella serata a Capri cantando in napoletano. Il mio ricordo di Marc Augé su il Mattino del 25 luglio 2023

Marc Augé aveva Parigi nel cuore e il mondo nella…

Type your search keyword, and press enter to search