Menu & Search

Uva in padella – il Caffè

22 Settembre 2013

Grappoli di sapore in padella. Ma chi l’ha detto che l’uva in cucina può entrare solo dopo essere diventata vino? In realtà, anche senza la fermentazione del succo della vite, il grappolo è sempre stato l’ingrediente pregiato di bontà dolci e salate. Accompagnamento rinfrescante ai bocconi più sapidi. O intermezzo dolce tra due piatti dai sapori forti. Ed è proprio alla loro capacità di alleggerire la terragna compattezza di alcune preparazioni, che gli acini, sia freschi sia secchi, devono la loro fortuna gastronomica. 

Avatar
admin
Related article
Articolo sulla convivialità per La Lettura del Corriere della Sera

Articolo sulla convivialità per La Lettura del Corriere della Sera

Quest’anno Natale non si è presentato come Dio comanda. Manca…

Gli artisti, tormentati e solitari perché animati dal soffio della genialità – il Caffè

Gli artisti, tormentati e solitari perché animati dal soffio della genialità – il Caffè

Domenica su IlCaffe Settimanale ho raccontato la storia di alcuni…

La giornata del cibo: L’illusione dell’Onu di cancellare in 10 anni la fame nel mondo – Il Mattino

La giornata del cibo: L’illusione dell’Onu di cancellare in 10 anni la fame nel mondo – Il Mattino

Una parte dell’umanità non sa come fare a mangiare. L’altra…

Type your search keyword, and press enter to search