Menu & Search

Fondi – il Caffè

9 Febbraio 2014

Quell’alchimista tra le pentole chiamato “saucier”. Le basi in cucina sono come le regole della sintassi in una lingua. Strutture fondamentali senza le quali si può bofonchiare, parlottare, balbettare. Ma ci si ferma sempre al di sotto del messaggio. E tocca all’interlocutore mettere insieme il discorso, immaginare i pezzi che mancano e ricostruire il senso delle frasi. Lo stesso accade quando prepariamo una salsa per l’arrosto di carne senza sapere l’abc dei fondi. 

Avatar
admin
Related article
Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Il presepe compie ottocento anni ma non li dimostra. Era…

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Pace! È il messaggio che San Francesco trasmette al mondo.…

Quella serata a Capri cantando in napoletano. Il mio ricordo di Marc Augé su il Mattino del 25 luglio 2023

Marc Augé aveva Parigi nel cuore e il mondo nella…

Type your search keyword, and press enter to search