Menu & Search

Selvaggina – il Caffè

12 Ottobre 2014

Il sapore del bosco servito sulle tavole di re e regine. Quando i sapori non sono addomesticati proviamo il gusto della natura selvaggia. Caprioli, cervi, camosci, cinghiali e renne catturano i sentori dei boschi e delle macchie. E ce li servono su un piatto d’argento. Come quei trofei di caccia che facevano bella mostra di sé sulle tavole rinascimentali nelle dimore aristocratiche d’antan. 

Avatar
admin
Related article
Estratto di “Il presepe. Una storia sorprendente”(Il Mulino editore) pubblicato il 9 novembre su Il Mattino

Estratto di “Il presepe. Una storia sorprendente”(Il Mulino editore) pubblicato il 9 novembre su Il Mattino

   

Il razzismo si fonda sul potere – La Lettura del 23 ottobre 2022

Il razzismo si fonda sul potere – La Lettura del 23 ottobre 2022

Due intellettuali celebri e un tema scottante, il razzismo. Da…

Perché quelle bare nel vuoto sottolineano le nostre colpe – Il Mattino del 21 ottobre 2022

Perché quelle bare nel vuoto sottolineano le nostre colpe – Il Mattino del 21 ottobre 2022

Pietà l’è morta. Le cappelle dei cimiteri si sgretolano, le…

Type your search keyword, and press enter to search