Menu & Search

Vino – il Caffè

13 Dicembre 2015

Il nettare di Bacco è nato dove oggi è vietato bere alcolici. Nelle stesse terre dove oggi l’Isis vieta di bere alcolici e di ascoltare musica, un tempo fu inventato il vino. Per festeggiare le spose, si ballava fino allo sfinimento. E si alzava il gomito volentieri, perché l’ebbrezza era parte integrante della religione stessa. L’euforia, infatti, era la porta di comunicazione tra il divino e l’umano in tutta la Mezzaluna fertile. E per arrivare a quell’autentica rivoluzione culturale che fu il monoteismo giudaico sono stati versati fiumi di vino. 

Avatar
admin
Related article
Articolo sulla convivialità per La Lettura del Corriere della Sera

Articolo sulla convivialità per La Lettura del Corriere della Sera

Quest’anno Natale non si è presentato come Dio comanda. Manca…

Gli artisti, tormentati e solitari perché animati dal soffio della genialità – il Caffè

Gli artisti, tormentati e solitari perché animati dal soffio della genialità – il Caffè

Domenica su IlCaffe Settimanale ho raccontato la storia di alcuni…

La giornata del cibo: L’illusione dell’Onu di cancellare in 10 anni la fame nel mondo – Il Mattino

La giornata del cibo: L’illusione dell’Onu di cancellare in 10 anni la fame nel mondo – Il Mattino

Una parte dell’umanità non sa come fare a mangiare. L’altra…

Type your search keyword, and press enter to search