Menu & Search

Erborinati – il Caffè

20 Maggio 2012

Ogni territorio ogni tavola ha la sua muffa di bandiera. È il formaggio all’ennesima potenza. Un concentrato di umori e di afrori agropastorali per produrre il più aristocratico dei sapori. Gli erborinati, con le loro striature azzurrine e verdognole, hanno quarti di nobiltà che si misurano in sfumature di blu. Da veri principi della tavola. Il sensuale Bleu d’Auvergne, il brusco Bleu de Corse…, il sostanzioso Bavaria Blu, il pastoso Bleu de Bresse, lo schietto Bleu d’Aoste, l’accademico Cambridge Blue, l’amletico Danish Blue, conosciuto anche come Saga. Un nome da mitologia nordica che evoca subito Vikinghi, Druidi, Scaldi e birre dense come pece.

Avatar
admin
Related article
Jodice e i fuochi (con friggitoria) di sant’Antonio – Il Mattino del 16 gennaio 2023

Jodice e i fuochi (con friggitoria) di sant’Antonio – Il Mattino del 16 gennaio 2023

Prendi un Santo, aggiungi un celebre fotografo, mettici il Rione…

San Gregorio Armeno e la febbre del presepe che contagia Napoli – Il Mattino del 5 dicembre 2022

San Gregorio Armeno e la febbre del presepe che contagia Napoli – Il Mattino del 5 dicembre 2022

La febbre presepiale surriscalda il corpo di Napoli. Nei decumani…

Estratto di “Il presepe. Una storia sorprendente”(Il Mulino editore) pubblicato il 9 novembre su Il Mattino

Estratto di “Il presepe. Una storia sorprendente”(Il Mulino editore) pubblicato il 9 novembre su Il Mattino

   

Type your search keyword, and press enter to search