Menu & Search

Cibo – il Caffè

28 Ottobre 2012

 

Tre giovani donne del Burkina Fasu maestosamente avvolte nei loro coloratissimi pagnes esaminano, con l’aria di chi la sa lunga, dei meravigliosi pomodorini del piennolo complimentandosi con i coltivatori vesuviani. I contadini di Humauaca che da quattromila anni coltivano patate blu, lilla e viola – colori inimmaginabili per gli occidentali, ma non per chi conosce il favoloso mondo della cordigliera delle Ande – incontrano i caciari piemontesi che producono cremosissime robiole a latte crudo.

Avatar
admin
Related article
Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Il presepe compie ottocento anni ma non li dimostra. Era…

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Pace! È il messaggio che San Francesco trasmette al mondo.…

Quella serata a Capri cantando in napoletano. Il mio ricordo di Marc Augé su il Mattino del 25 luglio 2023

Marc Augé aveva Parigi nel cuore e il mondo nella…

Type your search keyword, and press enter to search