Menu & Search

Soia – il Caffè

17 Marzo 2013

Quei mille gusti della soia travestita. È il seme della globalizzazione. La soia, cinquemila anni ma non li dimostra, è diventata il fagiolo più consumato al mondo. Onnipresente sulle nostre tavole, anche se spesso sotto mentite spoglie. La chiave del successo di questa proteina vegetale sta proprio nella sua duttilità, in uno straordinario mimetismo che le consente di arrivare nei nostri piatti travestita da spezzatino, formaggio, latte, gelato, yogurt, farina, olio, pasta, salsa, germogli. Uno nessuno e centomila. 

Avatar
admin
Related article

L’Ucraina reclama la zuppa rossa – il Mattino del 16 giugno 2022

La guerra tra Ucraina e Russia si combatte anche a…

Il Papa, le rughe della Magnani e il mito dell’eterna giovinezza – Il Mattino del 9 giugno 2022

Il Papa, le rughe della Magnani e il mito dell’eterna giovinezza – Il Mattino del 9 giugno 2022

Il mito dell’eterna giovinezza va combattuto. Lo ha detto Papa…

Lombardi Satriani e quello sforzo di contraddire gli stereotipi sul sud – Il Mattino di Napoli del 1 giugno 2022

Lombardi Satriani e quello sforzo di contraddire gli stereotipi sul sud – Il Mattino di Napoli del 1 giugno 2022

Abbiamo perso un grande intellettuale che aveva a cuore il…

Type your search keyword, and press enter to search