Menu & Search

Uva in padella – il Caffè

22 Settembre 2013

Grappoli di sapore in padella. Ma chi l’ha detto che l’uva in cucina può entrare solo dopo essere diventata vino? In realtà, anche senza la fermentazione del succo della vite, il grappolo è sempre stato l’ingrediente pregiato di bontà dolci e salate. Accompagnamento rinfrescante ai bocconi più sapidi. O intermezzo dolce tra due piatti dai sapori forti. Ed è proprio alla loro capacità di alleggerire la terragna compattezza di alcune preparazioni, che gli acini, sia freschi sia secchi, devono la loro fortuna gastronomica. 

Avatar
admin
Related article
Estratto di “Il presepe. Una storia sorprendente”(Il Mulino editore) pubblicato il 9 novembre su Il Mattino

Estratto di “Il presepe. Una storia sorprendente”(Il Mulino editore) pubblicato il 9 novembre su Il Mattino

   

Il razzismo si fonda sul potere – La Lettura del 23 ottobre 2022

Il razzismo si fonda sul potere – La Lettura del 23 ottobre 2022

Due intellettuali celebri e un tema scottante, il razzismo. Da…

Perché quelle bare nel vuoto sottolineano le nostre colpe – Il Mattino del 21 ottobre 2022

Perché quelle bare nel vuoto sottolineano le nostre colpe – Il Mattino del 21 ottobre 2022

Pietà l’è morta. Le cappelle dei cimiteri si sgretolano, le…

Type your search keyword, and press enter to search