Menu & Search

L’evoluzione di homo edens – il Caffè

26 Aprile 2015

Il neocittadino globalizzato è un mutante della cucina. La mutazione antropologica del cittadino globale passa per la cucina. Perché è tra pentole e fornelli che passato e futuro oggi si mescolano in nuove forme di umanità. Inedite ricette di convivialità, di artigianalità, di domesticità. È il ritorno del focolare domestico in versione hi-tech. Siamo nel pieno di una transizione alimentare, come ricorda da Milano Expo 2015 dedicata la tema “Nutrire il pianeta”, un passaggio che mette anche la parola fine a quella desertificazione delle cucine avvenuta negli anni del boom economico e della new economy 

Avatar
admin
Related article
Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Ottocento anni di umanità oltre il sacro – Il Mattino del 24 dicembre 2023

Il presepe compie ottocento anni ma non li dimostra. Era…

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Il primo presepe ha la culla vuota – La Lettura del Corriere della Sera del 24 dicembre 2023

Pace! È il messaggio che San Francesco trasmette al mondo.…

Quella serata a Capri cantando in napoletano. Il mio ricordo di Marc Augé su il Mattino del 25 luglio 2023

Marc Augé aveva Parigi nel cuore e il mondo nella…

Type your search keyword, and press enter to search