Menu & Search

Castagne – il Caffè

6 Dicembre 2015

Una  dolce riserva di energia. Lo chiamavano albero del pane, perché i suoi frutti hanno sfamato generazioni di ticinesi e non solo. Con le castagne, infatti, fin dal Medioevo, sono state prodotte farine per panificare, per impastare castagnacci, addensare zuppe, condire polente, vellutare il risotto. Ma anche per aggiungere una nota dolce alla selvaggina, irrobustire farciture, svezzare i bambini con pappine allettanti. 

Avatar
admin
Related article

L’Ucraina reclama la zuppa rossa – il Mattino del 16 giugno 2022

La guerra tra Ucraina e Russia si combatte anche a…

Il Papa, le rughe della Magnani e il mito dell’eterna giovinezza – Il Mattino del 9 giugno 2022

Il Papa, le rughe della Magnani e il mito dell’eterna giovinezza – Il Mattino del 9 giugno 2022

Il mito dell’eterna giovinezza va combattuto. Lo ha detto Papa…

Lombardi Satriani e quello sforzo di contraddire gli stereotipi sul sud – Il Mattino di Napoli del 1 giugno 2022

Lombardi Satriani e quello sforzo di contraddire gli stereotipi sul sud – Il Mattino di Napoli del 1 giugno 2022

Abbiamo perso un grande intellettuale che aveva a cuore il…

Type your search keyword, and press enter to search