Menu & Search

Castagne – il Caffè

6 Dicembre 2015

Una  dolce riserva di energia. Lo chiamavano albero del pane, perché i suoi frutti hanno sfamato generazioni di ticinesi e non solo. Con le castagne, infatti, fin dal Medioevo, sono state prodotte farine per panificare, per impastare castagnacci, addensare zuppe, condire polente, vellutare il risotto. Ma anche per aggiungere una nota dolce alla selvaggina, irrobustire farciture, svezzare i bambini con pappine allettanti. 

Avatar
admin
Related article
La pandemia tutte le tradizioni porta via – Il Mattino del 6 gennaio 2022

La pandemia tutte le tradizioni porta via – Il Mattino del 6 gennaio 2022

La befana bandita dai mercatini, si è infilata nei camini.…

Presepe anti-Covid Anche i Re Magi hanno il green pass – La Lettura del Corriere della Sera del 19 dicembre 2021

Presepe anti-Covid Anche i Re Magi hanno il green pass – La Lettura del Corriere della Sera del 19 dicembre 2021

Il presepe è la Buona Novella raccontata in dialetto, nella…

Alle origini di tutto – Corriere della Sera del 18 dicembre 2021

Alle origini di tutto – Corriere della Sera del 18 dicembre 2021

Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir…

Type your search keyword, and press enter to search